Curriculum Selezionato


 

1980
Immanenze, AreaArte, Milano.
Immagine Movimento Spazio, installazione ambientale, Project Gallery, Monaco di Baviera (Germania).

1981
Il segno e gli oggetti, itinerante: Galleria La Rotaia, Taranto; Atelier del Contemporaneo, Trieste; Studio d'Arte il Palo, Conversano (BA).
III Biennale del Mare, Saloni Comunità Europea dei Giornalisti, Roma.
Pensieri di carta, art show live, Amalfi (SA).

1982
VII Expo Arte Bari, con Eco d’Arte Moderna, Firenze.
Artisti per la terza età, Galleria La Sonda, L’Aquila.
Estate e Territorio, Oceano delle Tempeste; Castellaneta Marina (TA).
Appunti futuri, fasci installativi ambientali aereo-cartacei, Centro Studi Contemporanei, Pavia.

1983
Laceno d’oro, Museo Irpino, Avellino.
C.O.M.I/Cooperazione per il mondo in via di sviluppo - Artisti per il Senegal, Santa Maria del Galeso (TA).
VIII Expo Arte Bari, con Galleria Teorema, Firenze.
A.A.A. Spazio cercasi, Galleria degli Uffici, Taranto.
Strada, Street Art Exhibition, Rampa San Benedetto, Conversano (BA).
Rassegna Nazionale / XXIII Festival del Cinema Neorealistico, Avellino.

1984
Carnevale e maschere, evento compreso nelle programmazioni ufficiali del Carnevale Viareggino, Villa Paolina, Viareggio (LU).
Le stanze di Diana, Chiostro di St. Antimo, Piombino (LI).
Orizzonti e perimetri, installazione ambientale, Centro Cultura Alternativa, Trento.

1985
Dentro l’infanzia, itinerante: Centro d’Arte L’Idioma, Ascoli Piceno; Galleria Ciovasso, Milano.
Blocco per appunti, Galleria del Candelaio, Firenze.
Città di Santa Maria a Vico / Omaggio ad Alberto Chiancone, Villa Comunale, Santa Maria a Vico, (CE).

1986
Fidi luna, La Cooperativa Esperienze Culturali, Bari.
Pelagie / Isole dal volto umano, Lampedusa (AG).
Favola Bianca, grande installazione da camera, XI Expo Arte, Bari.
Arte & Territorio (l’uomo e la natura) / Informale oggi, Collelongo (AQ).
Arte Puglia, La Cooperativa Esperienze Culturali, Bari.
La cresta dell’onda, Palazzo Galeota, Taranto.
Di bianco in neve, La Cooperativa Esperienze Culturali, Bari.

1987
Rassegna del fantastico, evento compreso nelle programmazioni ufficiali del Carnevale, Viareggio (LU).
XII Expo Arte Bari, con la Cooperativa Esperienze Culturali, Bari.
Immagini di pace, Palazzo di Città, Bisceglie.
Ultimi paradisi, Lampedusa (AG).
Uomini fatti e avvenimenti che hanno caratterizzato i quarant’anni della Repubblica /Attualità o meno della pittura di storia, della pittura di cronaca, Caserta Club Circolo Artistico Culturale, Caserta (Con l’Alto patrocinio del Presidente del Consiglio dei Ministri).

1988
D.O.C., Studio del Canova, Roma.
XIII Expo Arte Bari, col Comune di Bisceglie.
Il canto delle sirene, Galleria Civica di Arte Contemporanea, Taranto.
Miniature, La Cooperativa Esperienze Culturali, Bari.

1989
Amore & Amore, Lampedusa (AG).
Piccoli con piccoli, Galleria N. Piccinni-Altrimmagini, Bari.
Sintesi e analisi / trovare l’equilibrio, video installazione, Associazione Apogeo, Ancona.
XIV Expo Arte Bari, con la Cooperativa Esperienze Culturali, Bari

1990
Cieli finiti, cieli infiniti, Galleria Il Brindale, Savona.
Anime perse, Arte e Architettura, Pescara.

1991
Pianeta verde, Giardini Hambury, Ventimiglia (IM).
I giochi dell’Arte, Omphalos Arti Visive, Terlizzi (BA).

1992
Il colore delle note, Castello Aragonese, Taranto.
Arte Giovane, Centro d’Arte l’Idioma, Ascoli Piceno.
Più Arte (Arte oggi per domani), XI Biennale di Penne, Penne (PE).
Le domande dell’immagine, Antico Castello sul Mare, Rapallo (GE).
Inventario del non visibile, Galleria Civica di Arte Contemporanea, Taranto.

1993
Altamarea, itinerante: Società Umanitaria, Milano; Sala 1, Roma; Tecnopolis, Bari.
Teatro dell’oggetto, doppia sede: Teatro Sociale; ex Chiesa della Maddalena, Bergamo.
Il fascino delle blue notes, Gallerie Civica di Arte Contemporanea, Taranto.
La Strada, Martiri della libertà, Ventimiglia (IM).
Piece Unique, installazione ambientale, Artoteca Alliance.

1994
Europa-America 360°, itinerante: Galleria Pino Molica New Yor; Roma.
Quinze en Voile (per il Campionato Europeo di vela), Salon des Fetes, St. Cap Ferrat (Francia).
Tecnologia e innovazione / La risorsa creativa, Tecnopolis, Bari.
Katalogos, installazione ambientale, Castello Cinquecentesco - Museo d’Abruzzo, L’Aquila.

1995
La memoria e i segni, Galleria Civica di Arte Contemporanea, Taranto.
Azione Artisticambientalista Forest/azione Estetica, happening installativo in esterno, Punta Penna Grossa, Brindisi.
XII Biennale di Penne, Rassegna antologica virtuale d’Arte Contemporanea, nell’ambito del convegno “Dalla carta stampata alla quinta essenza digitale”, Penne (PE).

1996
Pensare la città, grande installazione ambientale, Teatro Kismet Opera, Bari.
Il cielo contaminato, grande installazione ambientale, Palazzo D’Adda, Varallo Sesia, (VC).
La leggerezza, installazione ambientale acquatica, nell’ambito del Primo Convegno di Studi sull’Arte Contemporanea “Frontiere”, Castello Aragonese, Taranto.
L’erta dei misteri: ali e stazioni viatorie verso l’alto di un monte, Sacro Monte.
The looping theatre - Aviazione e creatività fra tecnica e mito, installazione a terra più componente aggiuntivo sceso in diretta dal cielo con paracadutista, Aeroporto Rigazzo, Vercelli.

1997
Scirocco - Ricognizione d’arte contemporanea a sud-est, Spazio Octopus, Terlizzi, (BA).
Ipertesto Terra - Reti di mostre - Links di bella estate. Euro iter. Gruppo Intercity Team. Installazioni effimere presso: • Giardini 49° Biennale d’Arte di Venezia; • Karlsaue, Kassel (Germania); • Schlossplatl, Munster (Germania); • Place Antonin Perrin, Lione (Francia); Gutenbergmuseum, Magonza, Mainz (Germania); • Grote Markt, ‘s-Hertogenbosch (Paesi Bassi); • Parc de la Boverie, Liegi (Belgio); • Fondazione Gianadda, Martigny (Svizzera); • Rokiskis (Lituania); • Siauliai (Lituania); • Vilnius (Lituania).
Iª Biennale d’Arte Sacra Contemporanea, Arcidiocesi, Lecce.

1998
Binario vivo: ambiente e creatività sulla strada ferrata, “Treno Verde Legambiente” itinerante per tredici città italiane.
Diluvio Ipermediale, mail art, sedi multiple: Villa Carlotta, Belgirate; Parco Comunale e Palazzo Comunale, Novara.
Vaghe stelle dell’Orta, Sacro Monte.
Duetto, Griffa, Novara.
Due centri per un museo ipermediale, Ostensorio e Preludio, Gallo Arti, Vercelli.
Test - Terra stellata - Annottare lontano, Pincio, Roma.
Piano di simmetria e piano scenico, area ex Montefibre, Vercelli.
Omaggio a Nam June Paik, Accademia Internazionale Arti e Media, Torino.
I cento occhi di Argo, per il IX Festival Internazionale della Video Art, Palazzo della Ragione, Cannobio (NO).
Art&Maggio - Arena Puglia, installazione parete/pavimento, Stadio della Vittoria, Bari.

1999
Mulino Vecchio, Bellinzago, Parco del Ticino.
Golem Videofestival, Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea, Torino.
Le fil(e) d’Ariane, XX Festival Internazionale della Video Art, Gruppo Intercity Team, Locarno e Lago Maggiore (Svizzera).
In cauda Mus(eum), Videoevento 99, Accademia Internazionale Arti e Media, Torino.
Erratiche selve, iconostasi, monti - XX Festival et Forum International Des Nouvelles Image, Palazzo della Ragione, Cannobio (NO).

2000
Art Woman, installazione ambientale acquatica, Castello di Carlo V, Lecce.
Ex voto per il millennio, Museo Nazionale della Certosa di Calci (PI).
Il giudizio immaginale, Il Chiostro, Verbania Lago Maggiore.
Apocalissi quotidiane, Palazzo della Ragione, Novara.
www. Meister-Heinrich. Org, Palazzotto Comunale, Orta Isola San Giulio.
Festival di Locarno, versante italiano Verbania.

2001
Bosco Museo Ipermedia - progetto Albimis, Orta Isola San Giulio.
Alfabeto dell’anima / Dalla A(rte) alla M(usica) attraverso il fuoco e l’acqua, grande installazione concerto: aerea e acquatica, con pianoforte e musicista incorporati - Pianista Nunzio Dello Iacovo. Patrocinio Gran Teatro La Fenice di Venezia. Itinerante: San Leonardo, Venezia; Salone di Rappresentanza Marina Militare, Taranto.
L’Impero la Scienza la Parola grande carro mobile, Levantflor / Dama di Fiori, Bari.

2002
Video Art Festival di Ascona e Monti 2002, Ascona (Svizzera).
“Con tutto il cuore”, spettacolo di RAIUNO, gala musicale di beneficenza. Realizzazione della scenografia al Teatro dell’Opera Carlo Felice di Genova. Evento insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica C. A. Ciampi e dell’Alto Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
(Presentato da Vanessa Incontrada. Regia di Duccio Forzano.)

2003
“Sanremo… che delizia”, speciale ante-festival per “LA VITA IN DIRETTA” RAIUNO e “TG2 COSTUME E SOCIETA”. Realizzazione della scenografia alla Ninfa Egeria di Sanremo (IM).
Video Art Festival di Ascona e Monti 2003, Ascona (Svizzera).
“Un Volto per la Pubblicità”, varietà per “OLTRE MODA” RAIDUE. Realizzazione della scultura premio per il vincitore del Concorso Nazionale Nuovi Volti per la Pubblicità, Bellaria Igea Marina (RN).

2004
Bacco tra lumi e fumi, itinerante nel tempo: Castello Svevo, Barletta; Castel del Monte, Bari; Biennale del Cinema, Venezia; 2005: Abbazia di S. Michele Arcangelo, Montescaglioso Matera; Valle di Pietraluna, Cassano delle Murge.
“Miss Universo” Concorso Internazionale di Bellezza, anteprima per “VERISSIMO” CANALE 5. Realizzazione della scenografia in esterno (location “Cascata”), Santa Maria di Leuca (LE).
XXV Videofestival di Locarno, Locarno (Svizzera).
Mail Art Office, Schuttle Studios, Torino.

2005
Celebrazione del 25 Aprile, in collaborazione con il Museo Nazionale della Storia, XXV/XXVI, Torino.
Tsunami, Ecospazio, Parco Europa.
Veicoli Storici, Polis Tecnìa, Torino.

2006
Arte Strenna, Sala Civica Padre David Maria Turoldo, Arzago d’Adda (BG).

2007
Art à vivre - vivre avec l’art, Place du Centenarie, Saint Jean Cap Ferrat (Francia).

2008
Onda contro onda (flutti allo specchio), acqua/azione sperimentale, Mare Ionio.

 

2009
Infinitesimo - Guardare l’impercettibile, performance, Associazione MAW/Music Art Writing communication, Taranto.

2010
Da Chopin a… Chopin, spettacolo multimediale per il bicentenario della nascita del grande compositore. Evento onorificato del marchio internazionale “CHOPIN 2010 CELEBRATIONS OFFICE”. Realizzazione elementi scenici, di luce, e testo teatrale. Itinerante: Tempio Bizantino di San Pietro di Crepacore, Brindisi Torre Santa Susanna; Sala Piatti, Bergamo; Galleria Nazionale Palazzo Spinola, Genova; Palazzo Blumenstihl, Roma; Palazzo Ameglio, Taranto. Patrocini: Istituto Polacco Roma; Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano; MiBAC; Fondazione MIA; Ordine Di Malta Italia / Delegazione di Terra d’Otranto; C.S.V. Taranto.

2011
Richiami d’amore alla vigilia del 12 novembre, evento realizzato con lo straordinario contributo della Marina Militare Italiana. Spettacolo multimediale. Realizzazione elementi scenici e testo teatrale. Location: Portaerei Cavour, Stazione Navale Mar Grande, Taranto. Riconoscimenti: lettera dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e seguenti patrocini: Presidenza del Consiglio dei Ministri; Anno Europeo del Volontariato 2011 / Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; Regione Puglia.

2012
Installazioni da abitare, permanente in espansione. Studio Ingegneristico Luca Sportelli, Taranto.


2013
Scritture d’anima tra righi e righe, concerto letterario, spettacolo multimediale. In collaborazione con Università degli Studi di Bari. Castello Episcopio, Grottaglie (TA); Ex Convento di San Francesco, sede di Taranto dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

2015  
Il pianeta azzurro - gocciolature d'anima, concerto letterario, spettacolo multimediale. Con il Patrocinio di EXPO Milano 2015, inserito nel palinsesto ufficiale di Expo in Città. Prima assoluta Auditorium Lattuada/Fondazione Milano; a seguire: Galleria Nazionale Palazzo Spinola, Genova.
Gocce d'Acqua, piccola installazione. DepurArt Lab Gallery, Parco del Depuratore Nosedo di Milano. Patrocini: EXPO Milano 2015, Regione Lombardia, Comune di Milano. Un evento Expo in Città.

2016 
Bellezza (etica), Società Umanitaria, Milano.
Il pianeta azzurro - gocciolature d'anima, concerto letterario, spettacolo multimediale. Palazzo di Città, Taranto; Conservatorio di Musica Nino Rota, Monopoli (BA).